Dal teatro alla parrocchia: gli artisti molisani e il dono ai bambini di Campobasso

associazione artisti molisani

Si è svolta sabato 2 marzo la cerimonia di consegna di un proiettore, donato dall’Associazione Talenti e Artisti Molisani, alla Parrocchia San Pietro Apostolo di Campobasso.

L’iniziativa risale al 16 febbraio scorso quando la stessa Associazione aveva portato in scena la replica della commedia teatrale dal titolo “E te vire…che Natale”, proprio con l’intento di donare successivamente e grazie all’incasso della serata, l’attrezzatura tecnologica che permetterà a tutti i bambini che frequentano le attività parrocchiali, di poterne usufruire per la realizzazioni dei loro progetti.

La consegna ha avuto luogo al termine della Santa Messa delle ore 18.00, alla quale ha partecipato l’intera compagnia teatrale accompagnata dal suo Presidente Michele Falcione, con grande e entusiasmo e spirito cristiano.

Il Parroco don Gioacchino, alla presenza di moltissimi fedeli, ha avuto parole di elogio per quanto realizzato: “Voglio ringraziare l’Associazione Talenti e Artisti Molisani e l’intera compagnia teatrale per aver rivolto alla nostra Comunità Parrocchiale questo nobile pensiero, che sono certo è stato apprezzato da tutti fedeli e bambini che quotidianamente frequentano le attività parrocchiali; il proiettore è stato trafugato lo scorso mese di Luglio, ma oggi grazie a questa azione benefica, la Parrocchia è di nuovo dotata di un proiettore ultra moderno; il bene può essere esternato anche sotto queste forme, che aiutano soprattutto i giovani, ad allontanarsi da quella attività che tanto male fanno alla loro vita con conseguenti devastanti; sono davvero contento che l’Associazione abbia scelto, come momento per la consegna ufficiale, quello della santa Messa, segno che certe iniziative devono rientrare in quello spirito cristiano che ogni persona deve estrinsecare”.

Grande soddisfazione da parte del Presidente dell’Associazione, che ha consegnato proprio delle mani di Padre Gioacchino, la nuova attrezzatura tecnologica: “Voglio ringraziare tutti coloro – ha affermato il Presidente Falcione – che con la loro partecipazione allo spettacolo, ci hanno consentito di acquistare il proiettore che da oggi entrerà in funzione negli ambienti ricreativi della Parrocchia; un sentito ringraziamento a tutti i componenti della Compagnia e a tutto lo staff organizzativo, che ogni volta mi supporta per la realizzazione delle nostre iniziative e all’Amministrazione Comunale di Campobasso – Assessorato alla Cultura – che ha ritenuto di dover affiancare la nostra Associazione in questo progetto; auguro al Parroco della Chiesa San Pietro, una delle più numerose della Città, Padre Gioacchino e a tutti  i bambini che frequentano le attività ricreative, di poter realizzare tutti i progetti in itinere con l’aiuto di questa nuova attrezzatura, che sicuramente risulterà di sostegno per i loro progetti; sono estremamente soddisfatto di aver, ancora una volta, portato a compimento un  progetto benefico “targato” Associazione Talenti e Artisti Molisani, con l’aiuto dei soci che durante l’anno, ed in ogni occasione prestano il loro  tempo libero in maniera gratuita, per iniziative di solidarietà; siamo nuovamente a lavoro per la realizzazione di nuove iniziative, che vogliono veicolare le tradizioni culturali della nostra Città e della nostra Regione”.