Prevenzione e sicurezza stradale: “Il futuro dipende da te”. Incontro a San Martino in Pensilis

25
incontro san martino

Il gruppo comunale ‘Aido Antonio Francesco Gasbarro’ di San Martino in Pensilis, organizza il secondo incontro sulla sicurezza stradale dal titolo: ‘Il futuro dipende da te. Dai precedenza alla vita‘. L’appuntamento è fissato per domani, giovedì 7 giugno, alle ore 19 nella sala consiliare del palazzo municipale di San Martino ed è nato dalla collaborazione tra l’Aido, l’Azione cattolica parrocchiale e la Lilt di Campobasso e ha incassato il patrocinio dal Comune.

«L’evento avrà la finalità di ricordare Antonio Francesco Gasbarro – ha spiegato la presidentessa Filomena Saracino -, il diciassettenne deceduto in un incidente stradale, i cui organi sono stati donati dai genitori che hanno così voluto accendere la fiammella della vita lì dove si era spenta, diffondere la cultura della donazione come atto di amore e solidarietà, di promuovere la diffusione di stili di vita sani a tutela della salute e quindi della vita come dono prezioso da preservare dai rischi, quali quello di perderla sulla strada per scarsa prudenza o uso di sostanze stupefacenti o alcol e di promuovere l’importanza della prevenzione, soprattutto nei giovani».

Ad aprire i lavori saranno proprio la presidentessa Saracino, il sindaco di San Martino Massimo Caravatta e la presidentessa dell’azione cattolica Pia Sassano.

Il maggiore Giovanni Biondi e il luogotenente Mauro Scioli relazioneranno sulla sicurezza stradale e sul fenomeno della guida in stato di ebbrezza e sotto l’effetto di sostanze stupefacenti.

Carmela Franchella, medico chirurgo e vicepresidentessa della Lilt di Campobasso, parlerà dell’attività della Lega italiana per la lotta ai tumori e della valutazione di efficacia degli interventi preventivi sui giovani.

Le conclusioni saranno affidare al parroco di San Martino in Pensilis, don Nicola Mattia che aprirà la riflessione sul valore della vita.