I racconti e i ricordi dei frosolonesi per il turismo della memoria del borgo molisano

16
logo frosolone

Si terrà sabato 31 marzo alle ore 17:30, presso la sala convegni del Centro Socio-Culturale Comunale in piazza Municipio a Frosolone, la presentazione finale del progetto “Turismo della Memoria“. Nell’occasione sarà mostrata la mappa emozionale del comune realizzata dai residenti del borgo attraverso racconti e aneddoti riportati anche sulla pagina YouTube. L’evento vedrà la partecipazione del Consigliere Comunale Giuseppe Prioletta, di Silvio Prezioso, membro della Pro Loco, e del professore Roberto Colella, autore del progetto.

La visita a un luogo della memoria non ha lo stesso significato di una visita ad una classica destinazione turistica. Un luogo della memoria, non ha un’identità in sé; la sua identità si definisce nello sguardo di chi ricorda e ricostruisce un passato ancora vivo, nella mentalità e nella sensibilità collettiva. Il turismo della memoria è dunque “un rito collettivo di conoscenza del passato e di costruzione dell’identità di un territorio”. Da tempo il turista, non cerca più le grandi mete ma il contatto con le realtà locali spesso fuori dai circuiti turistici.

L’obiettivo del progetto dedicato al Turismo della Memoria, basato sul marketing del ricordo, è stato quello di coinvolgere gli anziani recuperando e valorizzando il passato in modo innovativo, salvaguardando la memoria storica. Al termine del progetto, è stata realizzata una mappa emozionale di Frosolone e caricate sul canale YouTube le video interviste agli anziani del posto.