Torna la “Trignolata” a Bagnoli del Trigno con una chicca: un piatto inedito dello chef Vizzarri

125
trignolata

Mancano ormai pochi giorni a domenica 4 novembre, data scelta per rispondere alle tante richieste dei vacanzieri del ponte di “Ognissanti”, nell’incantevole scenario storico e naturale di Bagnoli del Trigno si svolgerà la nuova edizione della “Trignolata“.

Una giornata-evento partita sei anni fa e che nel corso del tempo ha coinvolto un numero sempre maggiore di partecipanti, e creato un doppio filo diretto con il mondo della Ricerca scientifica. Un flash sulla ricerca è previsto anche durante la giornata, cosi come un convegno sulle “Piante dimenticate”, con Michele Tanno, agronomo, esperto e cultore in storia delle piante e Marco Zollo, segretario regionale Confartigianato Molise, Artigiani e Cultori. Parleranno di piante che ora possono tornare ad essere una chiave di volta dello sviluppo sostenibile delle nostre piccole realtà.

La giornata si svilupperà per gran parte all’aperto, alla raccolta dei “Trigni” mentre al rientro tutti a tavola con un menu speciale preparato dal team degli chef del ristorante “Calice Rosso”, arricchito dalla presenza di Nicola Vizzarri, personaggio noto al grande pubblico televisivo prima locale ed ora nazionale con la partecipazione e le affermazioni ricevute alla “Prova del Cuoco” su Raiuno proprio in queste settimane, anche con piatti in cui le piante officinali hanno avuto un ruolo importante. Immancabile quindi uno show cooking.

“Sarà un’esperienza entusiasmante, quella che prende il via con questa edizione della Trignolata”, ha detto lo chef. Consolidando infatti rapporti avviati già da tempo, Vizzarri sarà stabilmente nel team del Ristorante Calice Rosso coronando una filosofia comune con il management della struttura. “La qualità degli ingredienti, la loro particolarità è alla base di ogni piatto di successo e qui, immersi nella natura e circondati da piante officinali, sarà naturale rafforzare questo concetto” – ha detto il cuoco – “Anche grazie alle numerose aziende del territorio da cui approvvigionarci di carne, latticini, ortaggi genuini e a km zero”.

Vizzarri, in questa nuova esperienza che lo porterà anche a firmare i grandi eventi del “Calice Rosso”, vede una sfida avvincente. Intanto anche nelle prossime settimane sarà in onda su RaiUno. “La cucina è un argomento ricercato dal pubblico televisivo” – ha spiegato il cuoco-personaggio – “e dopo la magnifica esperienza durata due anni con un programma di successo su Telemolise, il salto di “dimensione” è avvenuto con il supporto della Iceman Production che cura la mia immagine con preziosa professionalità”.

Appuntamento quindi anche a tavola con la Trignolata, domenica 4 novembre a Bagnoli del Trigno, con un piatto inedito in cui le note aspre dei “Trigni” saranno perfettamente bilanciate dal sapore tenue della ricotta e dalle note agresti degli asparagi.

In caso di cattivo tempo,  le attività al coperto si svolgeranno regolarmente, ovviamente non sarà possibile procedere alla raccolta in campo. L’evento è promosso dal Centro Studi e Ricerche Cosmo de Horatiis e dall’Associazione Culturale “La Chiave della Salute”. Per informazioni, è a disposizione la segreteria organizzativa al numero 0874.870256. Le iscrizioni potranno essere effettuate sul sito www.plantatour.it o telefonando al n. 0874.870510.