Raccolta #Scontagiamoci, arrivati in Molise i respiratori. E si continua

scontagiamoci molise

partenzaSono giunti a Campobasso da Siare (Bologna) i 7 ventilatori polmonari destinati al Molise, acquistati con la grande raccolta fondi #ScontagiAMOci. Per la gioia di Toni, imprenditore campobassano che con l’Associazione Nazionale Polizia di Stato (ANSP) sezione di Campobasso, ha coinvolto aziende e singoli cittadini per l’acquisto di questi macchinari salvavita, il camion con il carico è appena giunto a destinazione.

Due ventilatori polmonari sono andati all’Ospedale San Timoteo di Termoli attraverso due imprenditori del posto, uno a Venafro, affidato al vescovo che ha aderito per l’Ospedale Veneziale di Isernia. Un blocco di quattro andrà al Presidio Ospedaliero Cardarelli di Campobasso. Stamani la consegna ufficiale nelle mani del primario Claudio Rossi e la sua équipe.

scontagiamoci materiale ridLa raccolta fondi #ScontagiAMOci continua: nelle prossime settimane, entro il 20 aprile ed entro fine mese, arriveranno in Molise in due step altri 10 ventilatori polmonari.Un’operazione possibile grazie all’idea ed alla abnegazione dei promotori e alla sensibile donazione di tanti imprenditori, realtà associative, religiose, professionisti, privati cittadini – spiega Toni – Alcuni anche da fuori nazione, molti hanno preteso l’anonimato nonostante le cospicue donazioni“.

Alla fine dell’operazione, saranno ben 22 i respiratori giunti in Molise nell’ambito delle attività di “ScontagiAMOci“, di cui 5 grazie alla sensibilità del Gruppo Amadori.

#ScontagiAMOci non si ferma: pronti anche altri presidi di protezione individuale, tra cui 400 mascherine ad alta protezione e 70 caschetti protector, per gli operatori impegnati sul campo. Chi volesse contribuire, può continuare a donare all’Iban IT 57 Y 05387 03800 000003065928.