Il cambiamento siamo noi. Progetti ecosostenibili con NaturaSì e Produzioni dal basso

NaturaSì lancia un bando  per il sostegno a progetti in linea con i valori aziendali. Nata da un’esperienza di oltre trent’anni nel mondo dell’agricoltura biologica e biodinamica, NaturaSì è il maggior distributore italiano specializzato. È conosciuta in tutta Italia, e non solo, grazie ai propri marchi e alle numerose attività e iniziative a favore del bio e dell’agricoltura.

I progetti selezionati potranno accedere alla fase di raccolta tramite crowdfunding sulla piattaforma Produzioni dal Basso. Chi raggiungerà almeno il 70% del budget di progetto nei 45 giorni utili della campagna otterrà la parte rimanente del budget a fondo perduto, grazie al fondo destinato da NaturaSì (EcorNaturaSì S.p.A.) per iniziative territoriali e/o rivolte ai giovani.

I progetti candidati dovranno avere le seguenti caratteristiche:

  • Essere progetti ispirati alla sostenibilità, in particolare ai temi “educazione agricoltura”, “economia” ed “ambiente”, (anche singolarmente considerati), e in generale rispondere al Manifesto “Il cambiamento siamo noi“;
  • Prevedere attività che coinvolgano prevalentemente persone Under 40;
  • Essere in linea con i valori aziendali di NaturaSì;
  • Comprendere attività da svolgersi in Italia;
  • Essere un progetto nuovo, non già svolto o in corso;
  • Avere un budget complessivo di non oltre 16.500 euro.

Il progetto sarà valutato per la capacità di coinvolgere la comunità locale nello svolgimento del progetto; la capacità comunicativa a livello digitale; la capacità di interfacciarsi con i negozi presenti nel territorio o nei territori limitrofi; l’originalità e la novità, da intendersi come espressione di creatività. Il bando è destinato a tutte le associazioni di volontariato e/o enti del terzo settore. Verranno prese in considerazione anche progetti di persone fisiche purché comprendano iniziative volte a favore della collettività e/o del rispetto ambientale o sociale.Bando NaturaSì “il cambiamento siamo noi”. Per partecipare al progetto c’è tempo fino alle ore 12:00 del 23 Febbraio 2021