Campobasso, il 28 aprile l’inaugurazione del Centro Molise LGBT

Il Comune di Campobasso ha previsto per giovedì 28 aprile alle ore 11:00 in Viale del Castello n.68 a Campobasso, la cerimonia di inaugurazione del Centro “Molise LGBT – Centro regionale contro le discriminazioni verso le persone LGBT“.

Saranno presenti alla cerimonia, in rappresentanza dell’Amministrazione comunale, il sindaco di Campobasso, Roberto Gravina, l’assessore alle Pari Opportunità, Paola Felice, e l’assessore alle Politiche Sociali, Luca Praitano.

Il Centro, che rappresenta il primo luogo regionale dedicato al sostegno delle persone vittime di discriminazioni motivate da orientamento sessuale e identità di genere, è stato attivato grazie ad un progetto ammesso a finanziamento dall’Ufficio per la Promozione della Parità di Trattamento e la Rimozione delle Discriminazioni fondate sulla Razza o sull’origine Etnica (UNAR) – Dipartimento per le Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Il Centro si pone l’obiettivo di costruire un sistema di accoglienza e supporto nel territorio molisano, ad oggi, secondo i dati del numero verde nazionale contro l’omotransfobia Gay Help Line 800 713 713, uno dei contesti dove la percentuale di richieste di ascolto e aiuto è superiore alle media nazionale. Attraverso le attività previste sarà possibile offrire alle persone LGBT (Lesbiche, Gay, Bisex e Trans) che subiscono discriminazioni per il proprio orientamento sessuale o identità di genere, un accesso diretto all’interno del proprio territorio di riferimento.