Campobasso, dal 28 settembre arriva Poietika Art Festival

Le anticipazioni: Alice canta Battiato e The Mistery of the Bulgarian Voices. Poietika Art Festival 2022 sarà dedicato alla memoria di Paola Cerimele, attrice prematuramente scomparsa

Si è conclusa un’edizione straordinaria di Sonika, che, da Sepino ad Isernia a Campobasso, ha emozionato le tante persone che hanno seguito i cinque appuntamenti. Sulle strade della musica e dei luoghi vicini e lontani del mondo, Sonika ha segnato il ritorno a quella vicinanza e condivisione fatta del confronto e della gioia di incontrarsi. Così commenta Antonella Presutti, Presidente della Fondazione Molise Cultura. Dal 24 al 28 agosto si è svolta in Molise la V Edizione di Sonika Poietika una via dei canti dove si vuol costruire il senso della parola e dei luoghi. Nelle piazze e nei teatri con la poesia di Andrea Zanzotto nelle celebrazioni del centenario della sua nascita, la parola profetica di Massimo Zamboni, il canto e l’energia vitale di Tosca, le perfomance di Giovanni Truppi, le stazioni lunari di Ginevra Di Marco, la performance poetica elettronica di Marco Parente, la delicatezza a Liana Marino e Andrea Cassese.

Artisti e pubblico entusiasti e con loro anche Maurizio Oriunno, consulente musicale di Poietika Art Festival: Cinque serate che hanno contribuito ad elevare l’offerta culturale e turistica nella regione con spettacoli che hanno incantato i presenti con la festa finale scatenata da Tosca e la sua eccezionale band nello storico Teatro Savoia di Campobasso. Sonika Poietika chiude l’estate toccando grandi corde sonore che hanno invaso lo spazio del cuore, in attesa di godere appieno delle sollecitazioni presenti nella prossima edizione di Poietika Art Festival.

Poietika nasce nel 2015 come luogo di incontri, di conversazioni e dialoghi, tra il locale e il globale, tra il Molise e il mondo. Un’edizione che ospiterà come sempre straordinari personaggi del mondo della cultura, dei diritti umani, dell’arte e della musica. La VII Edizione dell’Art Festival in cartellone dal 28 settembre 2022 al 2 ottobre 2022 avrà per tema “La Parola è Donna”, e sarà dedicata all’esplorazione della figura femminile in tutte le sue sfaccettature: politica, artistica, sociale con la preziosa presenza di Valentino Campo, curatore di Poietika. Scrittrici, un Premio Nobel, economiste, attiviste, artiste, performance, laboratori di fumetto dedicati ai più giovani. Tra gli imperdibili appuntamenti anticipiamo: il suggestivo coro femminile The Mystery of the Bulgarian Voices (Le Mystere des Voix Bulgares), fondato nel 1952 e la magnifica Alice in Alice canta Battiato.

Per ulteriori informazioni: www.poietika.it – www.fondazionecultura.eu.