Campobasso guarda oltre i propri confini con l’inaugurazione dell’infopoint turistico

Un piccolo passo per un uomo, un grande passo per la città. Da oggi il comune di Campobasso apre le porte a tutta la cittadinanza con l’inaugurazione dell’infopoint turistico nei locali di palazzo San Giorgio.

Come Amministrazione non siamo soliti vantarci dei risultati raggiunti ma oggi credo che sia una giornata bella per tutti, indipendentemente dai colori politici. L’apertura dell’infopoint turistico è il frutto di un lavoro ben strutturato, destinato a restare nel tempo – ha dichiarato il sindaco di Campobasso, Roberto GravinaCi consentirà di dare una risposta concreta al turista che giunge a Campobasso e che potrà scoprire cosa hanno da offrire il capoluogo e i comuni limitrofi. Il mio ringraziamento va all’assessore Felice e al consigliere Vinciguerra che si sono impegnati per trovare la sistemazione logistica migliore per questa struttura.

Era fondamentale rendere disponibile un luogo fisico dove le persone possano reperire notizie. Questo infopoint è della città e non solo: ci aspettiamo infatti di dare un servizio a tutta la regione. La data di oggi è anche simbolica perché ci avviciniamo alle festività per noi più importanti: la processione della Madonna dei Monti e il Corpus Domini – ha sottolineato l’assessore alla cultura, Paola FeliceIl logo racchiude in un unico pittogramma tutta la nostra storia: il Castello Monforte ad indicare i percorsi culturali, la rosa dei Monforte per i percorsi verdi, il rosso e l’angelo per le nostre tradizioni e infine tutto ciò che riguarda la possibilità di creare tour enogastronomici.

Infopoint turistico CampobassoAl mosaico di valorizzazione del nostro territorio oltre i confini regionali si aggiungono due importanti tasselli. Dopo la realizzazione della prima guida turistica della città di Campobasso, l’infopoint rappresenta una realtà concreta volta a promuovere il valore turistico, culturale ed enogastronomico della nostra regione. E a breve arriverà anche un sito web interamente dedicato a chi vuole visitare la città. Per di più sarà possibile scoprire Campobasso in maniera virtuale grazie ai visori pensati per coloro che sono affetti da disabilità.

L’infopoint è pronto ad accogliere il pubblico nei seguenti orari: da giugno a settembre, dal martedì alla domenica dalle 9.30 alle 12.00 e dalle 16.30 alle 19.00; da ottobre a maggio, dal martedì alla domenica dalle 9.30 alle 12.00.