Campobasso, il Convitto Mario Pagano si prepara a tagliare il nastro della 14a edizione delle Convittiadi

La manifestazione sportiva avrà inizio alle ore 18.30 del 3 aprile con il ritrovo delle 21 delegazioni dei convitti

Grande traguardo non solo per Campobasso ed il Molise ma per tutto il centro-sud. Il Convitto Nazionale Mario Pagano accoglierà per la prima volta le Olimpiadi Nazionali dei Convitti italiani che si terranno dal 3 al 9 aprile.

Dal 2006, l’organizzazione delle Convittiadi viene affidata ad uno degli Istituti Educativi nazionali aderenti all’ANIES (Associazione Nazionale degli Istituti Educativi Statali). Ogni anno vengono coinvolti migliaia di ragazzi e ragazze, dagli 11 ai 16 anni, chiamati a confrontarsi in diverse discipline sportive ed artistiche tra cui basket, scacchi, calcio a cinque e pallavolo.

Sarà una settimana di eventi sportivi, con i nostri ragazzi protagonisti – ha dichiarato Rossella Gianfagna, rettore del convitto – Studenti provenienti da tutta Italia sono pronti a condividere momenti indimenticabili e a sfidarsi, nel rispetto della cultura dello sport, in varie discipline sportive. Saranno giorni imperdibili e noi siamo orgogliosi di farne parte!“.

Una vetrina di grande prestigio per il capoluogo e la regione, anche se ospitare un evento così importante, con la presenza di circa 700 atleti provenienti da tutta Italia, rappresenta anche una sfida in termini di organizzazione e responsabilità. Ancor più in questo periodo di post pandemia per il quale il Mario Pagano ha dovuto predisporre un adeguato piano di sicurezza [per contenere eventuali positività.

L’edizione di quest’anno, oltre ad avere valenza sportiva, vuole lanciare un forte segnale di riconquista di spazi ed abitudini, con un calendario degli eventi da non perdere.

Venerdì 1 aprile verrà inaugurato l’info point delle Convittiadi in locale messo a disposizione dall’Assessorato alla Cultura e Turismo della Regione Molise e dalla Fondazione Molise Cultura in Piazza Pepe 23. L’info point farà da punto di contatto e di riferimento per i cittadini e le persone interessate, che vorranno informarsi e conoscere il programma degli eventi sportivi.

Domenica prossima, 3 aprile, il PalaUnimol ospiterà la cerimonia di apertura della 14a edizione delle Convittiadi. Il taglio del nastro avrà luogo alle ore 19 con i saluti istituzionali. Seguiranno la presentazione del programma artistico, la lettura della promessa dell’atleta, il giuramento dei giudici e la dichiarazione di apertura dei giochi. Per sabato 9 aprile è prevista invece la cerimonia di chiusura che si terrà al Campo Scuola Nicola Palladino, a partire dalle ore 17.