Festival Janigro 22, cello ensemble al Parco Archeologico di Sepino

Il Parco Archeologico di Sepino, per la prima volta dalla fine dello stato di emergenza, apre le sue porte ai grandi eventi culturali.

La sera di giovedì 30 giugno, con inizio alle ore 21, nella suggestiva cornice del teatro romano dell’antica Saepinum farà infatti tappa il Festival Janigro 22, a cura dell’Associazione “Molis’è Musica”, con l’esibizione di un ensemble di 8 violoncelli, insieme a due allievi selezionati nell’ambito di una masterclass. Tra gli artisti sul palco ci sarà anche Antonio Meneses, docente e concertista fra i più grandi della scena mondiale, coadiuvato – tra gli altri – da due suoi ex allievi, il molisano Amedeo Cicchese (Primo violoncello dell’Orchestra del Teatro Regio di Torino) e Paolo Bonomini (Primo violoncello della Camerata Salzburg).

Il Festival s’inserisce in un percorso di riscoperta e valorizzazione della figura di Antonio Janigro, originario di Montagano (CB), violoncellista e direttore d’orchestra di assoluto rilievo nel panorama musicale internazionale

Ingresso con biglietto, da acquistare a questo link. I posti sono limitati. Per ulteriori info: festivaljanigro.it – www.facebook.com/FestivalJanigro/.