Isernia: 6 borse lavoro presso il Comune

avvisi e bandi

L’assessore alle politiche per il lavoro, Pietro Paolo Di Perna, rende noto che è stato pubblicato sul sito web del Comune di Isernia l’avviso per la selezione di candidature finalizzate alla concessione di 6 borse lavoro, utili a promuovere l’inserimento o il reinserimento lavorativo di soggetti svantaggiati. I profili richiesti sono:

  • 1 traduttore per l’ufficio politiche pubbliche, per la comprensione e la redazione di documenti in lingua inglese;
  • 1 collaboratore addetto ad archivio pratiche per gli uffici dell’area tecnica comunale;
  • 2 operai edili per l’ufficio patrimonio, squadra manutenzione;
  • 2 geometri per gli uffici dell’area tecnica comunale.

I borsisti verranno inseriti per un periodo di 12 mesi presso i diversi settori della struttura comunale, secondo la loro attitudine e le necessità dell’ente, e gli verrà erogato un contributo mensile lordo di 550 euro, a fronte di un impegno di n. 18 ore settimanali. Possono presentare la domanda i candidati che siano in possesso dei seguenti requisiti generici:

  • residenza anagrafica nel Comune di Isernia (da almeno 12 mesi alla data del presente bando);
  • età non inferiore a 18 anni e non superiore a 65;
  • indicatore della situazione economica equivalente (valore ISEE) del nucleo familiare non superiore a 15.000 euro;
  • stato di disoccupazione o inoccupazione;
  • non aver riportato condanne penali e non essere destinatari di provvedimenti che riguardano l’applicazione di misure di prevenzione;
  • idoneità fisica al lavoro.

La domanda per la selezione dovrà essere necessariamente redatta utilizzando il modulo predisposto dal Comune e scaricabile dal sito o reperibile presso l’ufficio comunale politiche sociali. Alla domanda va allegata la documentazione comprovante il possesso dei titoli richiesti per ciascun profilo. Le istanze dovranno pervenire al Comune di Isernia entro le ore 12 del prossimo 20 marzo.