Piacenza. Concorso pubblico per 4 assistenti di biblioteca, il bando

bandi e concorsi

Il comune di Piacenza ha indetto un concorso per assistenti di biblioteca. I soggetti selezionati saranno assunti con contratto di lavoro a tempo indeterminato e pieno – categoria C – posizione economica C1. I candidati al concorso per assistenti di biblioteca del Comune di Piacenza devono possedere i requisiti di seguito riassunti:

  • età non inferiore ai 18 anni e non superiore al limite massimo di età previsto dalle
  • norme vigenti per il collocamento a riposo;
  • diploma di istruzione secondaria di secondo grado (maturità);
  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o di altre categorie indicate nel bando;
  • godimento dei diritti politici;
  • iscrizione nelle liste elettorali;
  • assenza di condanne penali, ivi compreso il patteggiamento, per reati contro la pubblica amministrazione o per reati che impediscano la costituzione del rapporto di lavoro
  • con la pubblica amministrazione perché da essi deriva l’interdizione dai pubblici uffici, o l’incapacità di contrarre con la p.a., o l’estinzione del rapporto di impiego;
  • non avere procedimenti penali in corso, a partire dal rinvio a giudizio, per reati contro la pubblica amministrazione;
  • non essere sottoposti a misure di prevenzione e sicurezza;
  • essere in posizione regolare nei confronti degli obblighi di leva militare (solo per i candidati di sesso maschile nati entro il 31/12/1985);
  • non essere stati destituiti, dispensati, licenziati o dichiarati decaduti dall’impiego presso la Pubblica Amministrazione per incapacità, persistente insufficiente rendimento, o per la produzione di documenti falsi o dichiarazioni false commesse ai fini o in occasione dell’instaurazione del rapporto di lavoro;
  • non essere stati licenziati dal Comune di Piacenza per mancato superamento del periodo di prova per il medesimo profilo messo a concorso da meno di cinque anni e non essere stati licenziati da una Pubblica Amministrazione a seguito di procedimento disciplinare;
  • idoneità fisica alle mansioni specifiche.

Le procedure selettive prevedono il superamento di due prove d’esame, una scritta e una orale, oltre ad una eventuale preselezione. La domanda di partecipazione al concorso dovrà essere presentata entro il 28 Febbraio 2021 esclusivamente  con modalità telematica.