Ufficio del processo: concorso per 8171 giuristi

bandi e concorsi

Ufficio del processo: concorso per 8171 addetti. Nella Gazzetta Ufficiale del 6 agosto sarà pubblicato il nuovo concorso Ministero giustizia 2021 che riguarda le nuove assunzioni Pnrr per snellire il processo e smaltire l’arretrato negli uffici giudiziari. Il nuovo concorso per laureati, che segue il bando per la Giustizia amministrativa, permetterà di aumentare la forza lavoro nei Tribunali e nelle Corti d’appello.

Per partecipare è sufficiente un titolo di laurea triennale in Scienze dei servizi giuridici L-14. Solo per una quota dei posti banditi, sono anche ammesse le lauree L-18 Scienze dell’economia e della gestione aziendale; L-33 Scienze economiche; L-36 Scienze politiche e delle relazioni internazionali. E’ ammessa a partecipare la laurea in Giurisprudenza e le lauree specialistiche o magistrali in ambito economico e giuridico, come da bando.

Scadenza: 23 settembre 2021.