Diventa un Digital Consultant, pronto il Master di II livello dell’Unimol

ECCO MYUNIMOL, L'APP FATTA DAGLI STUDENTI

L’Università degli Studi del Molise e l’azienda KEY PARTNER istituiscono – per l’a.a. 2022-2023 – il nuovo Master in “Gestione sistemi software complessi: nuove tecnologie e metodologie“. Le iscrizioni sono aperte. Scadenza domanda il 9 settembre 2022.

Il Master di II Livello è finalizzato alla formazione di Digital Consultant in grado di governare il processo di trasformazione digitale attraverso tecnologie low-code. Mira a fornire competenze specifiche in ambito ICT, attraverso l’erogazione di 175 ore di formazione in aula (sia in presenza sia in via telematica), di cui 40 ore di lezioni tenute da professionisti dell’azienda Key Partner con focus in ambito system integration e automation con l’utilizzo della Piattaforma Low-Code Appian.

È previsto anche, a fine ciclo di alta formazione, l’inserimento in azienda dei migliori talenti.  KEY PARTNER finanzierà 10 borse di studio, l’Università degli Studi del Molise garantirà una copertura finanziaria per ulteriori 10 studenti posizionati nella graduatoria di merito dalla undicesima alla ventesima posizione.

Un Master innovativo – commenta Rocco Oliveto, Professore ordinario all’UniMol di Software Analytics e Responsabile didattico del Master – che offrirà la possibilità anche a chi non ha alcuna conoscenza informatica di base di acquisire competenze per vivere da protagonisti la trasformazione digitale delle aziende e della PA. Il valore aggiunto del Master risiede nella collaborazione con l’azienda Key Partner: attraverso l’attività di tirocinio i discenti potranno affinare le loro competenze su casi di studio reali e sviluppare soluzioni software innovative attraverso una piattaforma leader nell’automazione e nel low-code.

Siamo orgogliosi di presentare questo Master in partnership con l’Università degli Studi del Molise – sottolinea Lino Del Cioppo, AD di Key Partner e Direttore del Master ed offrire ai giovani talenti del Sud Italia la possibilità di ottenere un’alta e specifica formazione in un settore strategico ed in costante crescita come quello dell’ICT in Italia. Riteniamo sia fondamentale contribuire a creare valore nel Meridione, investendo nella formazione dei lavoratori del domani e mettendo i giovani talenti nelle condizioni di poter avviare un percorso lavorativo di successo, magari proprio in Key Partner.

Siamo entusiasti che Key Partner abbia scelto Appian come tecnologia per supportare questa nuova iniziativa di formazione di competenze – dichiara Fabio Scottoni, Senior Director Alliances di Appian Italia. Appian ha recentemente lanciato #lowcode4all, un programma per democratizzare l’accesso ad una carriera nel low-code e questa iniziativa si allinea con la nostra visione di contribuire a formare la prossima generazione di sviluppatori e a creare nuove opportunità di lavoro.

Qui le info.
Contatti: Centro UniMol Management – II Ed. Polifunzionale, via F. De Sanctis; Telefono: 0874 404831404920unimolmanagement@unimol.it.