Torna il Clean Saturday: a Campomarino associazioni in campo per la natura

I volontari osserveranno strettamente le normative vigenti anti Covid19. L’iniziativa di Ambiente Basso Molise e AISA sarà a numero chiuso e si terrà in contrada Ramitelli

I volontari sono pronti a rimettersi il sacco in spalla, a imbracciare rastrelli e pale e a rimboccarsi le maniche per far risplendere un territorio bellissimo e troppo spesso maltrattato.

Sabato 28 novembre 2020 alle ore 9.30 le squadre delle associazioni Ambiente Basso Molise e AISA si ritroveranno in contrada Ramitelli, a Campomarino, per ripulire dai rifiuti una porzione di paesaggio caratteristica dell’area costiera. Il ‘Clean Saturday‘, esattamente come avvenuto negli altri eventi promossi durante la pandemia, seguirà in maniera rigorosa le norme anticontagio da coronavirus. Gli operatori osserveranno il distanziamento fisico, indosseranno guanti e mascherine e, tutti insieme, contribuiranno a dare un nuovo volto a un’area periferica di Campomarino preda di vandali che gettano ogni tipo di materiali, senza alcun senso civico.

L’amministrazione comunale ha patrocinato la giornata, sostenendo con forza le attività di queste associazioni da sempre impegnate nella tutela del patrimonio naturalistico locale. L’azienda Italiangas ha fornito un proprio contributo, credendo nella mission che viene perseguita dai volontari impegnati sul campo.

La raccolta terminerà alle ore 12 e gli organizzatori si riservano il diritto di sospenderla in qualsiasi momento se riscontreranno violazioni alle normative vigenti.