Il teatro a casa tua. Il 3 dicembre appuntamento con “BiograVIE”

Il teatro direttamente a casa tua. Il tre dicembre ci sarà "BiograVIE", con buoni sconto per i partecipanti

Per aderire all’iniziativa puoi collegarti alla pagina dedicata all’evento. Da qui è possibile scegliere una delle possibilità di partecipazione previste. Arriverà agli organizzatori una mail con riferimenti attraverso il quale si verrà inseriti in una chat chiamata IL TEATRO A CASA TUA 7 (formata solo dalle persone che hanno il diritto di vedere lo spettacolo online) alle 21.00 di giovedì 3 dicembre 2020. Qualche minuto prima delle 21.00 del 3 dicembre, il partecipante sarà inserito nella chat al quale ci sarà il link che permetterà di accedere allo spettacolo e resterà a disposizione fino al giorno del successivo spettacolo. Sulla pagina facebook sono disponibile tutte le informazioni, mentre sul profilo di Mariagrazia Innecco sono disponibile dei buoni sconto da utilizzare per gli spettacoli. Gli spettacoli di vari generi e a cadenza settimanale, verranno ripresi da un operatore teatrale professionista e trasmessi su un canale social a cui accederà con un link solo chi avrà aderito al progetto. I vari “pacchetti” potranno essere omaggiati ad un destinatario diverso da chi fa la donazione, nel qual caso entreremo in contatto per sapere chi assisterà allo spettacolo.

INFORMAZIONI SULLO SPETTACOLO

BiograVIE – A spasso per le vite della città è uno spettacolo teatrale di Carlo Decio e Alberto Oliva, aiuto regia Maria Carolina Nardino, scene e costumi Cristina Mariani.

LO SPETTACOLO

Vi siete mai chiesti chi sono i personaggi che danno i nomi ad ogni angolo delle nostre città? Le vite che si nascondono dietro quei nomi sono storie straordinarie. Le vie sono la memoria del nostro passato. In futuro, a chi vorremmo che fosse dedicata una nuova via? Protagonista dello spettacolo è un vagabondo, in perfetto stile felliniano, sempre in viaggio per il mondo e talmente affascinato dai nomi delle vie che ogni sera ne sceglie una diversa per passarci la notte. Ogni nuova via viene aggiunta alla sua collezione di “biograVIE” che porta con sé come suo unico bagaglio.