Campobasso, dal 17 al 31 dicembre trasporto pubblico urbano gratuito

Presentata l’iniziativa del Comune di Campobasso per incentivare una mobilità sostenibile e una migliore fruizione del centro città e degli eventi natalizi

Nel corso della conferenza stampa tenutasi questa mattina presso la Sala della Giunta di Palazzo San Giorgio, il sindaco di Campobasso, Roberto Gravina, l’assessore alla Mobilità, Simone Cretella, e il presidente della Commissione Consiliare Mobilità, Valter Andreola, hanno illustrato l’iniziativa sul trasporto pubblico urbano gratuito che verrà attuata e proposta dal Comune di Campobasso in favore dei cittadini in occasione delle festività natalizie.

Dal 17 dicembre fino al 31 dicembre, – ha spiegato il sindaco Gravina – abbiamo, come Amministrazione, voluto garantire un periodo di gratuità per l’utilizzo di tutta la rete del trasporto pubblico cittadino, innanzitutto per puntare a sensibilizzare in modo concreto tutti i campobassani su utilità e convenienza del trasporto pubblico urbano, ancor più in un periodo come quello delle festività natalizie, notoriamente caratterizzato da un deciso incremento del traffico. Infatti, – ha aggiunto il sindaco – l’intenzione che sta alla base dell’iniziativa è anche quella di permettere una fruizione a pieno dei tanti eventi che grazie al calendario di Natale in Città, progettato dagli assessorati delle Attività Produttive e della Cultura, sono in programma già dai primi giorni di questo mese nel centro cittadino, incentivando così una socialità diffusa, all’aperto e non solo, che potrà aiutare e agevolare anche gli acquisti presso gli esercenti e i negozi cittadini, diventando così un ulteriore tassello di sostegno alla campagna di sensibilizzazione Io compro in Città già lanciata dalla nostra Amministrazione.

Con questa iniziativa – ha dichiarato l’assessore alla Mobilità, Simone Cretella – è indubbio che vogliamo agire soprattutto in un’ottica a lungo termine, invitando sì la cittadinanza a limitare l’uso del mezzo privato a favore dei mezzi pubblici in questo periodo di feste, ma vogliamo anche incentivare, così, una riflessione che porti a prendere confidenza verso sistemi di mobilità più sostenibili, gli unici che possono realmente permetterci di sviluppare idee di vivibilità della città diverse dal passato e che possono servire anche a rivitalizzare altri aspetti produttivi della nostra realtà economica locale, ad esempio, facendoci vivere il centro città come quella sorta di centro commerciale all’aperto, fatto dai commercianti del posto, che in tanti da sempre auspichiamo.

“L’iniziativa che partirà sabato 17 dicembre, resa possibile anche grazie alla SEAC, – ha detto il presidente della Commissione Mobilità, Valter Andreola – sarà sicuramente utile per far meglio conoscere il servizio di trasporto pubblico urbano a chi non lo usa, permettendogli di prendere confidenza con lo stesso in termini di convenienza economica, logistica e di tempo.”