Rigiocattolo: partono i corsi di formazione per l’economia sociale

progetto jcea

A Campobasso parte il progetto JCEA “Formazione Laboratoriale al riuso di giocattoli per disoccupati” curato dai nostri amici di Rigiocattolo e sviluppato dalla Cooperativa ARES Sociale.

Il progetto Job Creation and Enviromental Awareness, finanziato dal POR MOLISE 2014-2022, è una sperimentazione nel settore dell’economia sociale. Esso consiste nel formare 10 disoccupati di diverso genere e di insegnare loro l’arte della riparazione e del riuso degli oggetti, il tutto a partire dai giocattoli.

Infatti la realtà di Rigiocattolo, presente nel nostro territorio dal 2014, si occupa della riparazione e rigenerazione di giocattoli usati ed è dunque parte attiva dell’economia circolare: riduce i rifiuti, in particolar modo la plastica, riusa e ricicla giocattoli che all’apparenza sembrano non abbiano più una chance. L’obiettivo a lungo termine di Rigiocattolo e del progetto presentato è quello di realizzare un centro del riuso, aperto a varie esperienze di economia circolare, sensibilizzando le nostre abitudini di consumo.

Il progetto JCEA è il punto di partenza per il raggiungimento di tale obiettivo. Il corso di formazione è rivolto a tutti coloro che vogliono provare a inserirsi nel mondo del riuso e avrà una durata complessiva di 10 mesi, alla fine dei quali verrà rilasciato un attestato di partecipazione. La formazione di 4 ore a settimana si terrà presso la sede di ARES Sociale (c.da Colle delle api). Per partecipare occorre compilare un modulo per la domanda di iscrizione, al seguito della quale si verrà invitati ad un colloquio di conoscenza e di ammissione al corso.

È possibile ritirare il modulo di partecipazione presso Rigiocattolo (via G. Garibaldi, 51) o presso la sede di ARES Sociale oppure è possibile scaricarlo dalla pagina Facebook di Rigiocattolo Campobasso o cliccando sul seguente link: https://drive.google.com/file/d/1DCF49wPsTOH9XBejBjQhJdYPzl5ulqw_/view. Si può inviare il modulo compilato tramite mail al seguente indirizzo rigiocattolocb@gmail.com oppure consegnarlo presso le sedi sopra citate.

Per ulteriori informazioni è possibile contattare Daniele Leo referente del progetto al numero 328.76.79.587.