Kiss me deadly, esposti anelli di design Verticalring

kiss me deadly 2All’interno della prestigiosa kermesse multiforme sul noir KISS ME DEADLY, negli spazi del Palazzo ex GIL di Campobasso, la celebrazione del centenario della fondazione del Bauhaus sarà arricchita dall’esposizione degli anelli di design VERTICALRING a marchio PIN-DEVICE.

Il marchio è nato in Molise dalla fusione della tecnologia diagnostica US7510687 brevettata da Alessandra Mazzeo e della progettualità di Lucia Petracca applicata al design e all’arte.

PIN-DEVICE ha reso omaggio al Bauhaus e al suo connubio tra arte e tecnologia industriale (radice simile a quella del marchio) con opere che ne riprendono la purezza stilistica e l’impatto innovativo e rivoluzionario, quali sculture da muro (RED-BLUE-YELLOW, MY WAY che attualmente è in esposizione a Osaka) e anelli altamente innovativi, che si sviluppano in senso verticale e sono realizzati esclusivamente con taglio a laser di materiali propri del design (metalli non preziosi quali acciaio, acciaio a specchio, ferro, plexiglas colorato), sono indossabili come elementi singoli, ma anche assemblabili e intercambiabili grazie a una componibilità senza giunzioni (“less is more”, Ludwig Mies van der Rohe).

I VERTICALRING celebrativi del centenario della fondazione del Bauhaus esaltano la purezza delle forme e dei colori.