Larino, sabato 3 settembre torna Notte in Cattedrale

Col titolo di Sacre interferenze in programma a Larino la seconda edizione di “Una notte in Cattedrale”: sabato 3 settembre 2022 a partire dalle ore 21

Dopo il successo dello scorso anno, quando per un’intera notte nella Cattedrale frentana si sono susseguiti i linguaggi della musica, dell’arte, della letteratura e della poesia per attraversare insieme simbolicamente il buio della notte e “riuscire a riveder le stelle”, torna a Larino per il secondo anno consecutivo la “Notte in Cattedrale”.

L’iniziativa, nata da un’idea del parroco don Claudio Cianfaglioni, vedrà anche quest’anno protagonisti i talenti di alcuni giovani della Comunità Pastorale di Larino.

Che oggi, e da qualche tempo a questa parte, il linguaggio religioso sia in crisi è cosa assai evidente – nota don Claudio. Nel dibattito culturale contemporaneo esso, almeno nella sua originaria e dirompente forza evangelica di parola viva e che dà vita, fa fatica a proporsi e a volte sembra del tutto assente, quasi messo tra parentesi, fuori gioco. È, quella sacra, una parola ferita, eppure ancora in grado di ferire: meglio, di inter-ferire col nostro quotidiano.

Di queste “sacre interferenze” ne sono da sempre testimonianza eloquente i linguaggi attraverso i quali, lungo i secoli, l’uomo ha cercato di descrivere il bello, il vero e il buono, ossia di “dire Dio”.

L’arte, la musica, la poesia, il cinema, la letteratura ospitando, ora in modo più esplicito ora in modo più velato, tante originali e creative ri-Scritture di quella parola viva che continua a fissare la sua tenda fra noi, diventano così luoghi privilegiati in cui andare a scovare queste interferenze: tra parola umana e parola divina, tra sacro e profano, tra carne e spirito, tra cielo e terra… coppie opposte di una realtà che in Cristo, vero Dio e vero uomo, si sono definitivamente incontrate e da oltre duemila anni interferiscono fra loro senza confusione né separazione.

E proprio alla ricerca di alcune di queste “sacre interferenze” è dedicato il programma della seconda edizione della “Notte in Cattedrale”, che vedrà risuonare tra le navate della Cattedrale le note della musica e quelle dell’arte, le provocazioni letterarie e cinematografiche di Pier Paolo Pasolini e di Harry Potter. Il tutto affidato, anche quest’anno, alla creatività e alla generosità di alcuni giovani della città di Larino.

L’appuntamento è sabato 3 settembre 2022 a partire dalle ore 21 presso la Basilica Cattedrale in Piazza Duomo a Larino e si concluderà con un momento di preghiera alle ore 2.