Consigli per risparmiare in bolletta

Scopri come risparmiare sulla bolletta di luce e gas adottando piccoli gesti quotidiani: ecco alcuni pratici consigli per risparmiare energia e ridurre la bolletta

Adottando piccoli gesti quotidiani è possibile ottimizzare i consumi, evitare gli sprechi di energia e risparmiare sulla bolletta di luce e gas: ecco alcuni pratici trucchi green da adottare ogni giorno per risparmiare sulla bolletta e ridurre i consumi domestici

Come risparmiare sulla bolletta

Le bollette incidono notevolmente sul bilancio familiare, per questo è molto importante cercare di adottare comportamenti volti all'ottimizzazione energetica: in questo modo non solo daremo una mano al pianeta ma potremo ottenere un importante risparmio sulle bollette di luce e gas. Adottando piccole abitudini quotidiane saremo in grado non solo di
ridurre il nostro impatto ambientale, diminuendo le emissioni di Co2 nell'atmosfera, ma anche di evitare inutili sprechi di energia, ottimizzando i nostri consumi domestici. Vediamo ora alcuni pratici trucchi per risparmiare sulla bolletta.

  • Illuminazione a basso consumo
    Sostituire le lampade tradizionali con una lampadina al LED o lampade fluorescenti permette di risparmiare fino al 50% di energia, producendo allo stesso tempo una maggiore luminosità. Inoltre le lampadine al LED hanno una durata maggiore (50.000
    ore contro le 750 delle lampade tradizionali), permettendo così di ritardarne la sostituzione, ottenendo un importante risparmio.
  • Preferire un elettrodomestico efficiente
    Circa il 30% della bolletta della luce dipende dall'utilizzo degli elettrodomestici: per questa ragione avere in casa degli elettrodomestici di classe elevata assicura un risparmio sulla bolletta della luce. Per risparmiare energia, un ottimo consiglio è quello di investire su elettrodomestici di classe alta (da A a A++++), soprattutto per apparecchi quali frigoriferi, lavatrici e lavastoviglie, i più “costosi” in termini di consumo energetico.
  • Utilizzo ottimale degli elettrodomestici
    Tra i molti trucchi per risparmiare sulle bollette vi è sicuramente un utilizzo efficiente dei nostri elettrodomestici. Se vogliamo ottenere un risparmio energetico e ottimizzare i nostri consumi occorre fare attenzione a far partire lavatrici e lavastoviglie sempre a carico pieno, prediligendo un ciclo ecologico e una temperatura più bassa dell'acqua (30°-40° gradi). Occorre prestare attenzione anche alle fasce orarie di consumo: se in regime biorario, è consigliabile attivare gli elettrodomestici dopo le 19:00 di sera e durante i week end quando il costo dell'energia è più basso.
  • Spegnere gli apparecchi inutilizzati
    Spesso ci si dimentica che anche gli apparecchi lasciati in stand by consumano energia, contribuendo all'aumento del costo della bolletta della luce. É molto importante ricordarsi sempre di spegnere tutti gli apparecchi e i dispositivo elettronici quando non non li utilizziamo per evitare ogni possibile spreco di energia. Un discorso analogo possiamo farlo per l'illuminazione: anche spegnere sempre le luci quando si esce da una stanza è un ottimo trucco per risparmiare energia.
  • Attenzione al riscaldamento
    Un ottimo modo per ridurre il costo della bolletta del riscaldamento è quello di prestare attenzione al non impostare una temperatura interna troppo alta (massimo 20 gradi) e garantire un isolamento efficace. Un corretto isolamento permette di evitare sprechi di energia, per questo dovremo bloccare eventuali spifferi, non coprire mai il termosifone e favorire il ricambio dell'aria interna, meglio al mattino o quando il termostato è spento. E’ inoltre importante stipulare il contratto con il fornitore più conveniente e più adatto alle tue esigenze di utilizzo. Se vuoi cambiare gestore, ricordati di considerare i costi di attivazione del gas previsti dalla nuova convenzione.
  • Scegliere la migliore tariffa luce e gas
    Oltre ad adottare atteggiamenti quotidiani per ridurre i consumi, un'altra pratica soluzione per risparmiare sulle bollette è quella di scegliere la migliore tariffa luce e gas. Online è possibile comparare le migliori offerte dei fornitori per scoprire quella più adatta alle nostre esigenze di consumo. Se il nostro obiettivo è anche di ridurre il nostro impatto ambientale, possiamo sottoscrivere un'offerta green luce e gas, andando a preferire le energie rinnovabili per i nostri consumi domestici, piuttosto che i combustibili tradizionali.
  • Sfruttare le energie rinnovabili
    Grazie al Superbonus si può ottenere una detrazione fino al 110% per gli interventi volti alla riqualificazione energetica e, tra questi, sono compresi l'utilizzo di energie rinnovabili. Installare un impianto fotovoltaico o un mini-eolico domestico consente di sfruttare energie pulite per alimentare il nostro impianto domestico, rendendoci autosufficienti dal punto di vista energetico.