Campobasso, dopo la neve via ai festeggiamenti per Sant’Antonio Abate

Sant'Antonio Abate

Il 17 gennaio, giornata in cui ricorre la festività di Sant’Antonio Abate, non era stato possibile onorare il Santo a causa della neve e dei disagi che essa ha causato nel centro cittadino a Campobasso. Ora che però la situazione sembra essere tornata alla normalità, gli organizzatori della festa hanno deciso di riproporla per questo fine settimana. Sabato 4 febbraio nell’omonima parrocchia si terranno i riti sacri, come la messa e la benedizione del pane e del fuoco, a partire dalle 8:30. Alle 12 si terrà la tradizionale benedizione degli animali a cura di Mons. Bregantini e alle 17:30 ci sarà la processione.

La giornata di festa proseguirà in serata con lo spettacolo musicale “Ulesse areturnà a Sant’Antuon”, che proporrà le canzoni campobassane e le maitunate di Nicola Mastropaolo con Antonio Mandato e la partecipazione di Riccardo Izzo, Alessandro Serino e Giuliano Civetta.