“Il Porrajmos dimenticato”. Evento ad Isernia per la Giornata della Memoria

giornata memoria

Una giornata di riflessione e approfondimento sul tema della persecuzione nei confronti delle minoranze etniche, compiute durante la Seconda Guerra Mondiale. Si intitola Il Porrajmos dimenticato l’evento in programma il prossimo 26 gennaio nella sala convegni della Provincia di Isernia, dalle 10.30 alle 13. Si parlerà in particolare dello sterminio dei 500 mila Rom e Sinti compiuto dai nazisti. L’iniziativa è patrocinata dalla Regione Molise, dalla Provincia di Isernia, dal Comune di Isernia e dall’Ufficio Scolastico Regionale del Molise.

L’organizzazione è stata curata dall’Associazione Rowny Roma Women Network Italy, da Concetta Sarachella (attivista rom e mediatrice culturale) e dalla rete delle donne Rom, con la Cooperativa Romano Drom e la Cooperativa Sociale il Geco.

Parteciperanno al convegno circa 300 studenti delle scuole molisane.