Teelent, la community che supporta i giovani e il talento artistico

Teelent è la prima community italiana di artisti su base mondo che conta 60.000 utenti provenienti da 170 Paesi. Teelent è una piattaforma digitale che nasce con un obiettivo preciso: supportare la creatività attraverso il potere della condivisione.

Una goccia d’acqua da sola fa poco ma tutte insieme creano un oceano!” – è questo il segreto di Teelent secondo il suo fondatore Alessandro Braga. Teelent nasce nel febbraio 2019 per volontà di Alessandro Braga, CEO di You Can, web agency con sede a Varese, che tuttora anima e sostiene il progetto.

In agenzia riceviamo tante richieste di collaborazione da parte di artisti e creativi. Non potendo assumere tutti (a malincuore) abbiamo pensato di riunirli in una grande community e offrire loro competenze e occasioni per trasformare la loro passione in un vero e proprio lavoro“.

Con Teelent l’arte diventa più accessibile grazie alla collaborazione con brand e aziende. Teelent si pone infatti come ponte per mettere in contatto brand e creativi che vengono selezionati tramite contest per realizzare progetti, mostre e limited edition in collaborazione con aziende d’eccellenza.

In che modo opera Teelent?

Teelent supporta gli artisti GRATUITAMENTE offrendo loro un luogo dove creare networking, ricevere sostegno economico, ricercare opportunità di lavoro, trovare una vetrina per promuovere le proprie attività e ricevere consigli su come migliorare la propria carriera artistica. In Teelent gli artisti possono trovare:

  • Networking Far parte della Community di Teelent significa condividere il proprio lavoro in una vetrina internazionale attraverso i social, gli articoli del blog e la creazione di cataloghi e portfolio gratuiti. All’interno della Community è possibile confrontarsi con artisti e professionisti per dare una svolta decisiva al proprio business creativo;
  • opportunità lavorative Diventare Arteest (così si chiamano gli artisti che fanno parte di Teelent) significa poter partecipare a contest in collaborazione con aziende e brand d’eccellenza, oltre a poter mettere in mostra e vendere le proprie opere sia online sia fisicamente nei cosìdetti “non musei”, ovvero in spazi dove mai ti aspetteresti di visitare una mostra come un negozio di abbigliamento o un mega store di elettronica.
  • selling Art Sharing Agli artisti selezionati da un comitato interno Teelent offre non un semplice shop dove mettere in mostra e vendere le opere, ma una vera piattaforma di crowdfunding dove l’artista racconta la sua arte, la mette in vendita e raccoglie fondi grazie al supporto di collezionisti e art lovers. Il tutto con un servizio all inclusive offerto gratuitamente da Teelent, che si impegna a creare lo shop, aggiornarlo, ricevere l’ordine, spedire, incassare e pagare l’artista. I casi di successo Teelent collabora con brand internazionali interessati a far propri i valori dell’arte e a supportare la carriera dei talenti più promettenti. Grazie alla formula del contest e al networking,Teelent crea vere opportunità di lavoro come è successo a Micol Ceoletta (Italia) con il contratto firmato per Toys Center. Inoltre, per rendere l’arte più accessibile e promuovere concretamente gli artisti, Teelent organizza a proprie spese mostre ed eventi live in gallerie d’arte fuori dagli schemi come Mediaworld, in cui sono state esposte le opere di artisti come Yellow_M, Phradom, Aloenero.