Coronavirus, la lotta non si ferma. Lena Yokoama incanta Cremona con il suo violino

L'incantevole violinista Lena Yokoama sale sul tetto dell'ospedale di Cremona e suona "The Mission" di Morricone per rendere omaggio al personale sanitario e a tutti coloro che combattono contro la pandemia

Un video emozionante quello girato a Cremona qualche giorno fa. Appare una città straziata dal dolore, muta e triste. All’improvviso il silenzio viene squarciato dalle note di “The Mission” di Morricone, una melodia che si è persa nel tramonto della città.

La violinista Lena Yokoama è salita sul tetto dell’ospedale di Cremona, e ha iniziato a suonare per tre minuti. Tre minuti che sono serviti ad alleviare, almeno per un po’, il dolore dei pazienti, note che hanno reso omaggio a tutto il personale sanitario. Una scena che vede Cremona con lo sguardo rivolto verso l’alto e, poi, un applauso liberatorio, per tornare a lottare in Ospedale contro il Covid-19.

Un vestito rosso, un tramonto e un violino… É bastato poco per sospendere il tempo a Cremona.