Home Care Premium, nuova finestra per presentare domanda

HOME CARE PREMIUM, PUBBLICATO IL BANDO

È dal 27 aprile che è di nuovo possibile presentare domanda nell’ambito del progetto di assistenza Inps denominato Home Care Premium, rivolto ai dipendenti e pensionati pubblici per i loro congiunti e per parenti e affini di primi grado non autosufficienti.

Da questa data è, dunque, possibile presentare domanda per coloro che non lo hanno fatto entro il 30 marzo e per quanti, idonei, hanno subito un aggravamento. Il progetto ha durata di 18 mesi a decorrere dal 1 luglio 2017 al 31 dicembre 2018.

I passaggi da seguire per la presentazione della domanda sono i seguenti:

  • all’atto della prestazione della domanda, deve essere stata presentata la Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU) per la determinazione dell’ISEE SOCIOSANITARIO riferita al nucleo familiare di appartenenza del beneficiario, pena ANNULLAMENTO della domanda;
  • per la compilazione della domanda occorre essere iscritti nella Banca Dati dell’INPS, cioè essere riconosciuti dall’Istituto come richiedenti della prestazione;
  • la domanda di partecipazione al bando deve essere presentata esclusivamente per via telematica, previo rilascio di un “PIN” DISPOSITIVO, richiesto on line o direttamente presso gli sportelli della sede INPS.

Per ulteriori delucidazioni e per la presentazione della domanda Home Care Premium è possibile rivolgersi presso gli Ambiti Territoriali Sociali.

Per quanto riguarda gli utenti residenti nei Comuni degli Ambiti Territoriali di Isernia, Venafro e Agnone lo SPORTELLO SOCIALE HCP, sito  in Via Giovanni XXIII 68/70 ad Isernia, numero 0865/235224 e-mail: sociale.sportellohcp@gmail.com, è disponibile per qualsiasi informazione e offre supporto per l’invio telematico della domanda. Gli operatori ricordano agli utenti richiedenti di presentarsi muniti dei seguenti documenti: Dsu o Isee Sociosanitario valido, Pin dispositivo, estremi del titolare, beneficiario, richiedente e l’attestato di disabilità.