Nuova Assistenza. Home Care Premium, news e aggiornamenti per l’ISEE

Le Dichiarazioni Sostitutive Uniche (DSU) presentate del corso dell'anno solare 2019, limitatamente ai fini del presente Bando, dovranno essere aggiornate nei mesi di settembre/ottobre 2020.

L’HOME CARE PREMIUM è un progetto dell’INPS che prevede l’erogazione di assistenza domiciliare a soggetti non autosufficienti iscritti alla Gestione Unitaria delle Prestazioni Creditizie e Sociali e/o loro familiari dal 1 LUGLIO 2019 FINO AL 30 GIUGNO 2022. Gli interventi previsti dal Progetto Home Care Premium riguardano sia un contributo economico (prestazione prevalente) per l’assunzione di un assistente familiare, sia assistenza alla persona (prestazione integrativa).

Per quanto concerne il bando HCP 2019, in merito all’ISEE, l’articolo 6, punto 5, prevede:

Eccezionalmente, le Dichiarazioni Sostitutive Uniche (DSU) presentate del corso dell’anno solare 2019, limitatamente ai fini del presente Bando, dovranno essere aggiornate nei mesi di settembre/ottobre 2020. Fino al predetto termine, sarà cristallizzata la situazione economica di cui alla DSU presentata prima della domanda di partecipazione“.

Da ciò che si legge nel bando, è utile recarsi presso il proprio Caf per il proprio modello ISEE, in vista dell’aggiornamento delle DSU. Inoltre, sull’area riservata utenti è presente il QUESTIONARIO da compilare on line. Come per gli anni precedenti, il questionario serve per esprimere un giudizio sulle prestazioni integrative ricevute, al fine di monitorare la qualità del servizio reso. Per compilarlo è necessario entrare con il PIN DISPOSITIVO nella Area riservata; il questionario è presente nella sezione dedicata alla ricevuta mensile.

I soggetti previsti dal bando sono:

  • IL TITOLARE DEL DIRITTO, ovvero l’iscritto alla Gestione Unitaria delle Prestazioni Creditizie e Sociali o il pensionato, diretto o indiretto, utente della gestione dipendenti pubblici;
  • IL BENEFICIARIO, soggetto destinatario degli interventi previsti dal Progetto;
  • IL RESPONSABILE DEL PROGRAMMA, o stesso beneficiario ovvero il soggetto individuato dal beneficiario che cura gli adempimenti necessari all’ottenimento della prestazione previste dal bando.

Si ricorda che le disabilità sono riconosciute e classificate in base ad una tabella consultabile all’art. 3 comma 7 del Bando.

Per l’accesso alla domanda è necessario il PIN DISPOSITIVO da richiedere all’INPS, presso gli sportelli delle sedi territorialmente competenti, tramite contact center o richiedendolo onlin. Inoltre, all’atto della presentazione della domanda deve essere stata presentata la Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU) per la determinazione dell’ISEE SOCIOSANITARIO, riferito al nucleo familiare di appartenenza del beneficiario (anche in modalità ristretta).

Ad Isernia, presso la Cooperativa Sociale NuovAssistenza (in via Senerchia 13 – Galleria dell’Orologio), lo sportello HCP, informa e assiste tutti i cittadini che lo contattano e favorisce l’accesso consapevole. Dal lunedì al venerdì (ore 9 – 13), il martedì e il giovedì anche dalle 15 alle 19, è pronto a fornire tutte le indicazioni e a supportare l’inoltro della domanda. E’ raggiungibile anche telefonicamente al numero 0865.235224.

Per chi preferisce l’email l’indirizzo di riferimento è sociale.sportellohcp@gmail.com, mentre la pagina Facebook è SPORTELLO SOCIALE HOME CARE PREMIUM ISERNIA.