Il Rotary Club di Campobasso presenta “L’Arte salva l’Arte”

Il 1 giugno alle ore 18:00 negli spazi della “sala 1” presso la Fondazione Molise Cultura inaugura la mostra collettivaL’Arte salva l’Arte“, ideata dal Rotary Club di Campobasso, distretto 2090.

Cinquantadue opere donate da artisti, collezionisti e galleristi al Rotary Club di Campobasso, affinché i proventi realizzati dalle vendite vengano devoluti interamente al restauro delle due tele del maestro Paolo Gamba, conservate presso il convento San Francesco dei Frati Minori Cappuccini in Sant’Elia a Pianisi (CB).

Il progetto – che ha raccolto il parere favorevole della Soprintendenza del Molise, con la quale il Rotary Club di Campobasso ha siglato un protocollo d’intesa – è stato particolarmente apprezzato dall’Assessore regionale al Turismo e alla Cultura, Vincenzo Cotugno“Un’iniziativa visionaria – afferma l’assessore – che lancia anche un chiaro messaggio in linea con quanto questo periodo di pandemia ci ha insegnato, e cioè che solo INSIEME possiamo farcela“.

Un progetto ambizioso – ha dichiarato il Presidente del Rotary Club di Campobasso, Michele Rinaldiche abbiamo portato avanti con determinazione, supportati e incoraggiati dai tanti artisti, galleristi, collezionisti, eredi e sponsor ai quali va il mio personale e sentito ‘grazie’“.

Ad accompagnare i visitatori nel percorso di mostra, il catalogo realizzato da Palladino editore, a cura di Silvia Valente. La mostra sarà aperta al pubblico dal 1 al 10 giugno e osserverà i seguenti orari: dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 13:00; lunedì e mercoledì anche nel pomeriggio, dalle ore 16:00 alle ore 18:00; nelle giornate del 2, 5 e 6 giungo, invece, l’ingresso sarà consentito dalle ore 10:00 alle ore 12:00. I visitatori sono invitati a prenotare il proprio ingresso sul sito, accedendo sulla pagina dedicata all’evento.